Mercedes sta aggiungendo ChatGPT al suo sistema di infotainment, per qualche motivo

I proprietari di Mercedes negli Stati Uniti aggiungeranno presto un nuovo lusso ai loro già lussuosi veicoli: ChatGPT.
La casa automobilistica sta aggiungendo l'agente AI conversazionale di OpenAI al suo sistema di infotainment MBUX, anche se è difficile dire a cosa potrebbe servire.
I proprietari statunitensi di modelli che utilizzano MBUX potranno aderire a un programma beta a partire da domani, 16 giugno, attivando la funzionalità ChatGPT.
Ciò consentirà al versatile modello a grande linguaggio di aumentare le capacità di conversazione dell'auto.
Puoi unirti semplicemente dicendo alla tua auto "Ehi Mercedes, voglio unirmi al programma beta".
Non è davvero chiaro per cosa, però.
Dopotutto, un'auto è un ambiente abbastanza ben vincolato.
Le persone hanno bisogno di guidare, navigare e controllare i propri contenuti multimediali e le funzioni di base dell'auto, e certamente un'interfaccia vocale a volte è l'opzione più sicura o migliore per farlo senza distogliere lo sguardo dalla strada.
ChatGPT, d'altra parte, eccelle nell'apparire umano mentre esegue avanti e indietro su qualsiasi argomento e inventa nuovi fatti per mantenere lo scambio senza intoppi.
Può riassumere e sintetizzare contenuti esistenti, scrivere o plagiare codice o aiutarti a formulare voti nuziali.
C'è qualcuna di queste cose che vorresti fare mentre guidi o anche sul sedile del passeggero? Mercedes descrive così le capacità: gli utenti sperimenteranno un assistente vocale che non solo accetta comandi vocali naturali, ma può anche condurre conversazioni.
Presto, i partecipanti che chiedono all'assistente vocale dettagli sulla loro destinazione, per suggerire una nuova ricetta per la cena o per rispondere a una domanda complessa, riceveranno una risposta più completa, mantenendo le mani sul volante e gli occhi sulla strada.
Certo, una domanda relativamente complessa come "qual è una buona paninoteca indipendente sul mio percorso che si trova a mezzo miglio da una stazione di servizio" potrebbe ostacolare un'interfaccia vocale tradizionale.
Se non hai un passeggero che ti cerchi, potrebbe essere bello avere quella capacità.
Chi sta chiedendo una nuova ricetta per la cena in viaggio? È davvero il miglior caso d'uso che potrebbero inventare? Come al solito, i vantaggi della tecnologia sono in qualche modo fittizi e sicuramente nessun guidatore ha richiesto questa capacità.
Forse è semplicemente che Mercedes è stanca di gestire il proprio servizio di interfaccia vocale e preferirebbe scaricarlo a terzi.
L'interfaccia dice in modo prominente (se guardi da vicino l'immagine in alto) "Powered by ChatGPT in Microsoft AI", in MBUX, nell'app Mercedes Me, come una bambola nidificata.
Chi sta facendo cosa? Crediti immagine: Mercedes-Benz Se sei preoccupato per la privacy, dovresti esserlo.
Sebbene Mercedes esprima a gran voce la sua preoccupazione per i dati degli utenti, è chiaro che conserva e utilizza le tue conversazioni: i dati dei comandi vocali raccolti vengono archiviati nel Mercedes-Benz Intelligent Cloud, dove vengono resi anonimi e analizzati.
Gli sviluppatori Mercedes-Benz otterranno informazioni utili su richieste specifiche, consentendo loro di stabilire priorità precise nell'ulteriore sviluppo del controllo vocale.
I risultati del programma beta verranno utilizzati per migliorare ulteriormente l'assistente vocale intuitivo e per definire la strategia di lancio di modelli linguistici di grandi dimensioni in più mercati e lingue.
È un beta test, dopotutto: imparare per cosa le persone lo usano è un po 'il punto.
E se sei un tipo privato, probabilmente non possiedi una nuova Mercedes tanto per cominciare.
Mercedes sta aggiungendo ChatGPT al suo sistema di infotainment, per qualche motivo di Devin Coldewey originariamente pubblicato su TechCrunch

TekNews.it A.W.M.

Nota dell'Autore: Ciaooo! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono AWM “Automatic Websites Manager“, l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: