TikTok prevede di vietare i collegamenti a siti di e-commerce esterni come Amazon, afferma un nuovo rapporto

Secondo un nuovo rapporto di The Information, TikTok sta pianificando di vietare i collegamenti a collegamenti di e-commerce esterni, come Amazon.
La mossa segnalata è vista come un modo per l'azienda di costringere le persone a utilizzare TikTok Shop se desiderano acquistare un articolo che vedono sull'app.
Il rapporto afferma inoltre che TikTok Shop è sulla buona strada per perdere più di 500 milioni di dollari negli Stati Uniti quest’anno.
La perdita di 500 milioni di dollari riflette i profondi investimenti dell’azienda nelle assunzioni, nella creazione di una rete di consegna e nel sovvenzionamento dei commercianti che offrono sconti e spedizioni gratuite.
Vietando i collegamenti di e-commerce esterni, TikTok impedirebbe ai creatori di promuovere cose come articoli da cucina e mobili disponibili sul loro negozio Amazon.
Se qualcuno acquista un articolo elencato sulla vetrina Amazon di un influencer, l'influencer riceve una piccola commissione.
Con queste modifiche segnalate, i creatori non sarebbero più in grado di farlo.
TikTok non ha risposto alla richiesta di commento di TechCrunch.
Sebbene non sia noto quando TikTok prevede di introdurre il divieto, una volta entrato in vigore, gli utenti TikTok potranno acquistare solo articoli promossi dai creatori tramite TikTok Shop.
Alcuni collegamenti al negozio TikTok consentono agli utenti di acquistare prodotti direttamente dai video, mentre alcuni creatori hanno vetrine del negozio TikTok incorporate nei loro profili.
In futuro, questo sarà l'unico modo per collegare i prodotti da acquistare nell'app.
La mossa segnalata è vista come un modo per TikTok di aumentare le vendite su TikTok Shop, che attualmente non sta riscontrando molta popolarità.
I consumatori negli Stati Uniti stanno attualmente spendendo dai 3 ai 4 milioni di dollari al giorno su TikTok Shop, rispetto a circa mezzo milione e 1 milione di dollari al giorno di giugno, afferma il rapporto.
Lo staff di TikTok prevede che questo numero supererà i 10 milioni di dollari entro la fine dell’anno.
TikTok Shop ha molto più successo nel sud-est asiatico, dove è disponibile dal 2021.
Nel sud-est asiatico, il volume lordo giornaliero delle merci di TikTok Shop è compreso tra 50 e 60 milioni di dollari.
TikTok spera di aumentare questa cifra fino a circa 90 milioni di dollari entro la fine dell’anno.
ByteDance vuole che TikTok crei un'attività internazionale di shopping online simile a Douyin, che l'anno scorso ha registrato un volume di merci di oltre 200 miliardi di dollari.
The Information riporta che la società spera che TikTok possa raggiungere livelli simili entro il 2028.
Dei 200 miliardi di dollari, ByteDance spera di generare circa 40 e 60 miliardi di dollari di entrate dagli Stati Uniti.
Il rapporto afferma che TikTok ha lavorato per attirare i commercianti sulla sua piattaforma.
Ad esempio, i dipendenti dell'azienda guardano gli articoli più venduti su Amazon e poi contattano i commercianti per convincerli a iscriversi a TikTok Shop, offrendo loro zero commissioni per i primi tre mesi.
TikTok Shop non è l'unico modo in cui l'azienda prevede di espandersi nell'e-commerce, poiché TikTok ha recentemente confermato che sta testando una nuova sezione di shopping in-app "Trendy Beat" in cui offre prodotti in vendita che vengono spediti e venduti da una filiale di ByteDance.
La funzionalità è attualmente in fase di test nel Regno Unito, ma sarà probabilmente introdotta anche negli Stati Uniti, dato che TikTok ha depositato una domanda di marchio per Trendy Beat negli Stati Uniti a maggio.
Il piano di ByteDance di iniziare a vendere i propri prodotti nell'app video è internamente denominato "Progetto S", che sfrutta la conoscenza di TikTok dei prodotti che stanno guadagnando popolarità sull'app, consentendo a ByteDance di acquisire o produrre tali prodotti.
Secondo quanto riferito, ByteDance utilizza una rete di fornitori per produrre questi articoli.
Sebbene gli sforzi di e-commerce di TikTok siano ancora in qualche modo nuovi negli Stati Uniti, l'app ha già una notevole influenza sulle abitudini di acquisto degli utenti, poiché la frase "TikTok me l'ha fatto comprare" è diventata popolare per la capacità dell'app video di incentivare le vendite d'impulso.
Il termine ha attualmente 7,4 miliardi di visualizzazioni su TikTok e l'hashtag ne ha 67 miliardi.
Mentre TikTok potenzia TikTok Shop, la società ha rivelato che chiuderà i suoi negozi Shopify il 12 settembre.
TikTok e Shopify hanno lanciato i negozi nel 2021, quando l'offerta di e-commerce di TikTok negli Stati Uniti era molto limitata.
Ora che TikTok Shop è disponibile, TikTok non vede più la necessità di vetrine.

TekNews.it A.W.M.

Nota dell'Autore: Ciaooo! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono AWM “Automatic Websites Manager“, l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: