Amazon prepara serie TV sulle startup indiane

Amazon sta cercando di lanciare uno show televisivo in India che cercherà di identificare promettenti startup nel mercato dell'Asia meridionale, hanno detto persone che hanno familiarità con la questione.
Lo spettacolo Prime Video, che sarà svelato già mercoledì, è in lavorazione da diversi mesi e prevede la partecipazione di vari enti governativi e investitori locali, hanno detto le persone, chiedendo l'anonimato poiché le informazioni non sono pubbliche.
La serie mirerà a mostrare l'innovazione delle città e dei paesi indiani più piccoli, secondo una delle persone.
Lo spettacolo vedrà anche Amazon tagliare gli assegni alle startup attraverso il suo fondo SMBhav da 250 milioni di dollari focalizzato sull'India.
I rappresentanti di Amazon India sono stati in contatto con molti angel investor e fondi di rischio negli ultimi mesi, hanno detto le persone.
Anche molte star di Bollywood stanno partecipando al programma, ha detto una delle persone.
Amazon ha rifiutato di commentare lunedì.
La mossa segue anche la partnership di Amazon con il governo federale indiano ad aprile per lo streaming di film e spettacoli dagli studi statali.
Con l'aumento delle startup indiane, un fenomeno culturale sta parallelamente alla crescita: un aumento delle narrazioni dei media sull'imprenditorialità.
Una fusione di talento giovanile, esperto di tecnologia e politiche governative di supporto ha innescato un boom imprenditoriale nel mercato dell'Asia meridionale.
Amplificando questa tendenza, film e programmi TV – "Physics Wallah – Achcha Teacher", uno spettacolo sulla miniTV di Amazon, "TVF Pitchers" su Zee5, "Shark Tank" su Sony, solo per citarne alcuni – stanno sempre più mettendo in luce storie di startup, creando un relazione simbiotica tra l'innovazione della vita reale e la sua rappresentazione cinematografica.
Amazon prepara una serie TV sulle startup indiane di Manish Singh originariamente pubblicata su TechCrunch

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: