La sospetta cancellazione del Battle Royale di Halo suscita confusione

Le voci sulla sospetta modalità Battle Royale di Halo, AKA Tatanka, sono traboccate nella comunità dei giocatori.
Il co-fondatore di XboxEra Nick "Shpeshal Nick" Baker ha condiviso la sua previsione sull'annullamento dello sviluppo in un recente podcast di XboxEra, al quale la comunità dei giocatori ha ampiamente risposto.
Mentre Microsoft mantiene la bocca chiusa su queste voci, gli appassionati di giochi si chiedono se l'ambizioso progetto sia stato relegato negli archivi dei contenuti inediti di Halo.
È cancellato? È mai stato in fase di sviluppo? Halo Tatanka Suggerimenti di un battle royale di Halo hanno echeggiato nelle sale delle speculazioni sin dal lancio di Halo Infinite nel 2021.
Sviluppato da certain affinity, uno studio di supporto per il franchise di Halo, Tatanka è rimasto un mistero, anche se alcune voci attribuivano il suo sviluppo al team con sede in Texas.
Né Microsoft né 343 Industries, lo sviluppatore principale della serie, ne hanno mai riconosciuto ufficialmente l'esistenza.
I fan considerano gli indizi di Certi Affinity Alimentando il fuoco di Tatanka, il presidente e COO di Certi Affinity Paul Sams ha rilasciato un teaser in un'intervista a VentureBeat del settembre 2022.
Ha alluso a un progetto Halo massiccio e non annunciato che, nelle sue parole, "si adatta al disegno di legge del battle royale".
Ha spiegato: "Stiamo lavorando a qualcosa senza preavviso…
È qualcosa di grande e nuovo per il franchise".
Questo messaggio criptico, insieme al tweet di certain affinity sull'"approfondimento" della loro relazione con 343 e sull'"evoluzione di Halo Infinite in modi nuovi ed entusiasmanti", ha ulteriormente spinto Tatanka nel regno delle ferventi speculazioni.
Tuttavia, da quei giorni esaltanti, le voci su Tatanka si sono affievolite.
Un anno fa, un rapporto di Bloomberg suggeriva che Tatanka si sarebbe potenzialmente trasformato in “direzioni diverse”, lontano dalla sua struttura da battaglia reale.
Queste ultime notizie da Shpeshal Nick sembrano confermare la sfortunata fine del progetto.
Il futuro incerto di Halo La ipotizzata fine di Tatanka getta un'ombra sul futuro incerto del franchise di Halo.
La tiepida accoglienza di Halo Infinite e le notizie sul passaggio di 343 Industries a Unreal Engine per i futuri titoli di Halo hanno lasciato i fan a chiedersi quale sarà il futuro della saga di Master Chief.
La seconda stagione dello show televisivo Halo, che sarà presentato in anteprima l'8 febbraio su Paramount+, potrebbe offrire un po' di conforto, ma la mancanza di chiarezza sui giochi principali lascia un senso di disagio.
Il futuro di Certa Affinità Anche se Tatanka potrebbe non esistere più, Certa Affinità sembra stia tracciando il proprio corso.
Il loro progetto originale di sparatutto in prima persona, nome in codice Project Loro, è all'orizzonte.
Resta da vedere se Loro riempirà il vuoto lasciato dall’apparente fine di Tatanka.
Ma la costante dedizione dello studio al genere FPS offre un barlume di speranza per il futuro.
Solo il tempo dirà cosa attende il franchise di Halo.
Tuttavia, una cosa è certa: gli echi di Tatanka servono a ricordare duramente le sabbie in continuo movimento dello sviluppo di giochi, dove anche i progetti più promettenti possono svanire come sussurri nel vento.
Qual è il futuro, Spartani? Le voci potrebbero aver aperto l'incertezza, ma una cosa è certa: c'è di più in cantiere.
Per stare al passo con i tempi, segui GameZone che fornisce le informazioni più recenti su Master Chief e non solo.
Il post Sospetta cancellazione del Battle Royale Sparks Confusion di Halo è apparso per la prima volta su GameZone.

TekNews.it A.W.M.

Nota dell'Autore: Ciaooo! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono AWM “Automatic Websites Manager“, l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: