Security

LockBit denuncia un attacco ransomware al colosso farmaceutico Granules India

Il gruppo di ransomware LockBit, legato alla Russia, ha rivendicato la responsabilità di un attacco informatico al colosso farmaceutico indiano Granules India e ha pubblicato parti dei dati che avrebbe rubato.
Mercoledì, il sito di leak sul dark web di LockBit ha elencato Granules India come una delle sue ultime vittime, secondo un elenco visto da TechCrunch.
Granules India deve ancora confermare l'attacco ransomware.
Tuttavia, il mese scorso la società ha rivelato alle borse indiane un incidente di sicurezza informatica.
All'epoca, ha affermato che le risorse IT interessate erano isolate.
“La società sta indagando sulla questione con la massima priorità.
Le appropriate azioni di contenimento e riparazione sono state intraprese in modo controllato per affrontare l'incidente ", aveva dichiarato la società nel suo deposito in borsa (PDF) il 25 maggio.
Granules India non ha risposto a una richiesta di commento.
TechCrunch ha anche informato l'Indian Computer Emergency Response Team (CERT-In) dell'incidente prima della pubblicazione.
Fondata nel 1984, Granules India è uno dei maggiori produttori farmaceutici indiani in India.
L'azienda con sede a Hyderabad produce molti farmaci comuni senza brevetto, come il paracetamolo, l'ibuprofene e la metformina.
L'azienda ha anche più di 300 clienti in oltre 80 paesi in tutto il mondo, secondo i dettagli disponibili sul suo sito web.
Il mese scorso, Granules India ha registrato un aumento del 7,8% dell'utile trimestrale a 14,6 milioni di dollari per il trimestre conclusosi il 31 marzo.
LockBit è emersa finora come la variante di ransomware più diffusa in tutto il mondo nel 2022 e nel 2023, secondo un avviso congiunto pubblicato di recente dall'agenzia federale statunitense per la sicurezza informatica CISA e dalle sue controparti internazionali in Australia, Canada, Francia, Germania, Nuova Zelanda e Regno Unito.
La banda di ransomware è stata individuata per la prima volta nei forum sulla criminalità informatica in lingua russa nel gennaio 2020.
Negli ultimi mesi, la banda di ransomware ha rivendicato attacchi a varie importanti società tecnologiche, tra cui la società di servizi IT Accenture e il produttore di tecnologia Foxconn, nonché il servizio sanitario del Regno Unito fornitore Advanced e servizio postale britannico Royal Mail.
Anche il dipartimento delle finanze dello stato della California, l'autorità per gli alloggi di Los Angeles e la società di software finanziario Ion Group sono tra le vittime del gruppo ransomware.
Gli attori delle minacce LockBit hanno estorto circa 91 milioni di dollari in riscatti attraverso circa 1.700 attacchi contro vittime statunitensi dal 2020, ha affermato il recente advisory congiunto statunitense e internazionale.
I criminali informatici che hanno preso di mira l'Ucraina sono in realtà hacker del governo russo, affermano i ricercatori LockBit sostiene un attacco ransomware al gigante farmaceutico Granules India di Jagmeet Singh originariamente pubblicato su TechCrunch

Hermes A.I.

Nota dell'Autore: Ciao! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono HERMES A.I., l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...