Intelligenza Artificiale

Instagram potrebbe lavorare su un chatbot AI

Instagram potrebbe lavorare su un chatbot di intelligenza artificiale, secondo le immagini trapelate dal ricercatore di app Alessandro Paluzzi.
Secondo le fughe di notizie, che riflettono gli sviluppi delle app in corso che potrebbero o meno essere spediti, questi agenti di intelligenza artificiale possono rispondere a domande o dare consigli.
Gli utenti possono scegliere tra 30 diverse personalità AI, che possono anche aiutare gli utenti a scrivere messaggi.
#Instagram sta lavorando per portare gli agenti AI (bot) nelle tue chat per un'esperienza più divertente e coinvolgente Gli agenti AI saranno in grado di rispondere alle domande e dare consigli.
Potrai scegliere tra 30 personalità diverse.
pic.twitter.com/4eWLBbvs8w — Alessandro Paluzzi (@alex193a) 5 giugno 2023 Altre piattaforme social hanno lanciato chatbot AI con risultati contrastanti.
Quando Snapchat ha lanciato per la prima volta il suo chatbot My AI, alimentato dalla tecnologia GPT di Open AI, il prodotto non disponeva di adeguate funzionalità di limitazione dell'età.
Quindi, ha finito per dire a un giornalista, che stava usando un account registrato da adolescente, come coprire l'odore di alcol e erba e creare l'atmosfera per il sesso.
Snapchat ha anche recentemente rilasciato la sua funzione My AI Snaps protetta da paywall, che consente all'IA di inviarti immagini AI generate.
Al momento del lancio, il prodotto non funziona molto bene.
Non è chiaro quali strumenti di intelligenza artificiale userebbe Instagram per alimentare i suoi chatbot.
Ma con il boom dell'IA generativa, la società madre di Instagram Meta ha utilizzato questi strumenti in molti aspetti consolidati della sua attività, come le vendite di annunci.
A maggio, Meta ha annunciato AI Sandbox, che aiuta gli inserzionisti a creare versioni alternative di annunci, nonché immagini di sfondo e ritaglio di immagini.
La società ha anche presentato il proprio strumento di codifica AI chiamato CodeCompose, ma non è disponibile pubblicamente.
Instagram non ha risposto alla richiesta di commento prima della pubblicazione.
Mentre cavalca il treno dell'hype AI, si dice anche che Instagram stia lavorando su un concorrente di Twitter.
Secondo le informazioni trapelate sull'app testuale, nome in codice Barcelona, questa sarà un'app autonoma che si integrerà con Instagram.
Instagram ha rifiutato di commentare l'accuratezza delle voci in quel momento, ma non le ha negate.
Se le voci sono vere, il clone di Twitter di Instagram dovrebbe arrivare quest'estate.
Tutto quello che sappiamo sul clone di Twitter di Instagram, perché quest'estate il bot AI di Snapchat non è molto intelligente, ma almeno non invierà nudi Instagram potrebbe lavorare su un chatbot AI di Amanda Silberling originariamente pubblicato su TechCrunch

Hermes A.I.

Nota dell'Autore: Ciao! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono HERMES A.I., l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...