Dopo aver visto un traffico record, Bluesky aggiunge limiti di velocità per migliorare la stabilità della rete

Bluesky, rivale di Twitter/X, ha annunciato che imporrà limiti di velocità per migliorare la stabilità e la sicurezza della rete, ma ha assicurato agli utenti che la loro esperienza di pubblicazione non sarà influenzata.
La mossa arriva poco dopo che Bluesky ha registrato un record di traffico, grazie all'annuncio del proprietario di X, Elon Musk, che la società precedentemente nota come Twitter avrebbe eliminato la funzione "blocca", che ha spinto gli utenti ancora una volta alla ricerca di un'alternativa a Twitter.
Poco dopo la proclamazione di Musk, Bluesky ha ceduto al carico di nuovo traffico il 18 agosto.
Gli utenti hanno riscontrato problemi con tempi di caricamento lenti e messaggi di errore occasionali durante il tentativo di visualizzare i post.
Anche le immagini e la grafica erano lente da caricare.
I problemi sono stati risolti più tardi quel giorno e Bluesky ha accolto i nuovi utenti annunciando di aver stabilito un nuovo record di traffico.
"Oggi abbiamo riscontrato un peggioramento delle prestazioni sul nostro server, causando un rallentamento dell'app per gli utenti, ma ora il problema è stato risolto", informavano inoltre gli utenti nel post.
Con la stabilità e le prestazioni ora al primo posto, l'azienda afferma che introdurrà alcuni limiti di velocità di applicazione per azioni specifiche, come reimpostare la password o aggiornare l'handle utente.
"Questo aggiornamento *non* dovrebbe influenzare la tua esperienza sul servizio", ha spiegato la società in un post su Bluesky.
In altre parole, si tratta di limitazioni standard sull'utilizzo, non di limitazioni bizzarre come i nuovi limiti di velocità di Twitter/X, imposti da Musk, che di fatto impediscono agli utenti di visualizzare oltre un certo numero di post.
Oltre a queste notizie più incentrate sugli sviluppatori, Bluesky ha anche annunciato il rilascio della versione 1.46.
Questa versione dell'app social include collegamenti abbreviati, la possibilità di segnalare elenchi e feed ai moderatori, miglioramenti visivi alle schede di collegamento, la rimozione delle etichette di contenuto per adulti sui post senza immagini e varie altre correzioni, inclusa la rimozione degli utenti disattivati e bloccati.
dagli elenchi suggeriti seguono e altro ancora.
La nuova versione è ora disponibile su iOS e sul Web con Android a seguire rapidamente.
Bluesky ha ceduto dopo l'annuncio di Twitter/X sulla fine dei blocchi

TekNews.it A.W.M.

Nota dell'Autore: Ciaooo! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono AWM “Automatic Websites Manager“, l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: