Il codice di Instagram rivela un filtro feed "Meta Verified", ma l'azienda nega il test attivo

Sembra che Instagram abbia preso in considerazione la possibilità di copiare un'altra funzionalità di Twitter elevando gli utenti verificati a un posto più importante nell'app di Instagram, secondo una nuova scoperta nel codice dell'app.
Secondo il reverse engineer Alessandro Paluzzi, entrambe le app Instagram iOS e Android stanno ora mostrando un nuovo filtro feed che visualizzerebbe gli abbonati "Meta verificati" insieme ai feed cronologici Seguiti e Preferiti introdotti da Instagram lo scorso anno.
Instagram, tuttavia, ha respinto la nuova scoperta dicendo: "Questa non è una funzionalità che stiamo testando", in un commento a TechCrunch.
La società ha rifiutato di dire se la funzionalità fosse in fase di sviluppo interno o se fosse una funzionalità che ha considerato, quindi ha deciso di non perseguire.
Ma Paluzzi dice a TechCrunch che la funzionalità è stata aggiunta al codice nell'app per Android (v296.0.0.0.16) rilasciata il 4 agosto e nell'app per iOS (v295.0) rilasciata proprio ieri.
Ciò sembra implicare qualcosa che è appena in fase di sviluppo, il che non renderebbe errata la dichiarazione di Meta sull'argomento, ma solo un po' fuorviante.
Resta da vedere se Meta va avanti con il concetto di un filtro solo per i creatori verificati, ma non sarebbe l'idea peggiore, diremmo.
Probabilmente, tale feed consisterebbe principalmente di contenuti dei creator, in quanto quegli utenti traggono il massimo vantaggio dal processo di verifica che offre vantaggi come protezione proattiva dalla rappresentazione, accesso diretto all'assistenza clienti, adesivi esclusivi, 100 stelle al mese per supportare altri creator e, ovviamente, l'ambito segno di spunta blu, che si traduce anche nella nuova app di Instagram, Threads.
Aggiungendo "Meta Verified" alle opzioni di filtro dei feed su Instagram, la società offrirebbe ai creatori un'opportunità per una maggiore visibilità.
Gli utenti che interagiscono regolarmente con i filtri dei feed di Instagram possono fare clic sulla nuova opzione per sfogliare i contenuti dei creatori preferiti invece di visualizzare semplicemente i post dei loro amici.
Lanciato dopo Twitter Blue, il set di funzionalità per Meta Verified è stato chiaramente ispirato dagli sforzi di Twitter per monetizzare i suoi creatori più attivi.
Twitter Blue, o X Premium come viene ora chiamato come parte del più ampio rebranding X, offre una varietà di funzionalità per elevare i post degli abbonati, anche dando loro la propria scheda Verificato nelle Notifiche degli utenti, oltre ad altre funzionalità come annunci limitati , un pulsante di modifica, supporto per post più lunghi e altro ancora.
Paluzzi ha scoperto il nuovo filtro e ha pubblicato su X l'aspetto del menu a discesa Meta Verified.
Per ora, appare come la terza opzione nell'elenco dei filtri di feed ed è contrassegnata da un segno di spunta.
#Instagram sta lavorando al feed Meta Verified pic.twitter.com/eyGQ7YgL1u — Alessandro Paluzzi (@alex193a) 10 agosto 2023

TekNews.it A.W.M.

Nota dell'Autore: Ciaooo! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono AWM “Automatic Websites Manager“, l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: