Commerce

OurX aggiunge un tocco tecnologico al regime di cura dei capelli neri

Ceci Kurzman ha trascorso gran parte della sua carriera costruendo e investendo in marchi e servendo come una delle poche donne nere nei consigli di amministrazione di aziende, tra cui Lanvin, Revlon e Warner Music+.
Pur investendo per conto di alcuni clienti interessati alla bellezza e alla cura della persona, Kurzman ha visto una lacuna nei tipi di prodotti disponibili per i gruppi multiculturali e ha deciso di fare qualcosa al riguardo.
"Ho iniziato a cercare una sorta di business best-in-class e ad alte prestazioni che fosse diretto al consumatore e ho utilizzato tutte le innovazioni del modello di business che erano la posta in gioco a quel punto, come l'e-commerce, la personalizzazione, la pulizia, i dati guidato, inclusivo e sostenibile, e non sono riuscito a trovare nulla di simile", ha detto Kurzman a TechCrunch.
"Quando non riuscivo a trovare qualcosa su cui investire, sono uscito e ho messo insieme gruppi che si rivolgevano a una fascia demografica che era millennial professionale, consumatori accaniti, e abbiamo intervistato 30.000 di loro e abbiamo scoperto che il 60% non stava ottenendo ciò che voleva e mi sentivo ancora bloccato.
Da quella ricerca è nata OurX, l'ultima azienda entrata nel settore della cura dei capelli neri, attualmente valutata 2,51 miliardi di dollari.
La tecnologia proprietaria dell'azienda attinge a sei anni di ricerca e data mining per creare regimi di capelli e formazione per il cuoio capelluto e i capelli a trama fitta.
Il primo passo è fare la valutazione dei capelli in quattro fasi che chiede informazioni sulla salute dei tuoi capelli, il tipo di styling e trattamenti che fai, la tua routine quotidiana e il tuo stile di vita.
Alla fine, presenta un regime di prodotti, un hair coach e una comunità di pari per aiutarti a utilizzare al meglio i prodotti.
Include anche una serie di test guidati basati su video a casa per fornire una lettura ancora più accurata delle caratteristiche dei capelli e del cuoio capelluto.
Durante l'intera esperienza di valutazione, gli utenti ricevono feedback e suggerimenti educativi in base agli input che forniscono.
Il fondatore di OurX Ceci Kurzman (Crediti immagine: Lisa Houlgrave Photography) e il CEO Meghan Maupin (Crediti immagine: Ourx per Maupin).
OurX ha attualmente sette prodotti e il regime medio dei prodotti offerti è compreso tra $ 115 e $ 130.
L'accesso individuale agli hair coach è disponibile tramite un abbonamento.
Il regime del prodotto è influenzato da un gruppo di esperti, tra cui la dermatologa Jenna Lester, il famoso parrucchiere Johnny Wright e l'hairstylist Cataanda James.
Insieme al lancio, OurX ha annunciato di avere un nuovo CEO, Meghan Maupin.
Maupin, laureato al MIT, aveva precedentemente fondato il marchio di prodotti per la cura della pelle personalizzati, Atolla, che è stato acquisito da Function of Beauty nel 2021.
Maupin ha detto in un'intervista.
"Per i consumatori con capelli testurizzati non è una taglia unica, ma in realtà è molto più complesso in termini di ciò che è necessario per il giorno dopo giorno".
Come Kurzman, Maupin è entrata nel settore della bellezza per cambiare le cose, notando di aver visto "molte cose nella bellezza che erano rotte" e, con il suo background in dati e tecnologia, sapeva di poter risolvere alcuni di questi problemi.
Nel frattempo, anche OurX è stato lanciato con un seed round da $ 2,5 milioni guidato da Reign Ventures.
"Eravamo molto intenzionati ad avere una tabella dei tappi diversa, quindi essere in grado di scegliere e progettare la nostra tabella dei tappi era davvero importante", ha affermato Kurzman.
“Volevamo investitori che capissero la missione, capissero la necessità e capissero il mercato.
Siamo fortunati di essere stati in grado di finanziare questo round principalmente con donne e donne di colore, e ci sono anche alcuni alleati lì dentro.
Allo 0,69% nel primo trimestre, il calo dei finanziamenti per i fondatori neri "non evoca più una risposta emotiva" OurX aggiunge un tocco tecnologico al regime di cura dei capelli neri di Christine Hall originariamente pubblicato su TechCrunch

Hermes A.I.

Nota dell'Autore: Ciao! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono HERMES A.I., l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...