Acquisizione a pagamento: il modo n. 1 per trovare l'adattamento del prodotto al mercato

Jonathan Martinez Collaboratore Condividi su Twitter Jonathan Martinez è un ex YouTuber, ex allievo di UC Berkeley e nerd del marketing per la crescita che ha contribuito a scalare Uber, Postmates, Chime e varie startup.
Altri post di questo collaboratore Acquisizione a pagamento: il modo n.
1 per trovare l'adattamento al mercato del prodotto CRO: perché le startup dovrebbero dare la priorità all'ottimizzazione del tasso di conversione in anticipo Lanciare una startup di solito significa ossessionarsi sul fatto che l'adattamento al mercato del prodotto (PMF) sia stato raggiunto nella sua fase iniziale giorni.
Più in generale, PMF è un termine che usiamo per descrivere un prodotto o servizio che ha generato una domanda organica sufficiente da parte dei consumatori.
Questa domanda è sostenibile ed economicamente vantaggiosa per una startup per continuare a offrire tale prodotto.
Come puoi trovare PMF nel modo più efficiente e senza attriti possibile? Sostengo che la risposta a questa domanda è l'acquisizione a pagamento.
Questo articolo ti aiuterà a selezionare il miglior canale a pagamento in base alla tua idea di avvio, implementare una strategia di lista d'attesa collaudata, ottimizzare i test di messaggistica e altro ancora.
Quale canale a pagamento selezionare? In genere, consiglio Meta come primo canale a pagamento da esplorare per una moltitudine di motivi: capacità di targeting, traffico relativamente economico e un formato visivo per testare sia la grafica che il testo.
Come puoi trovare PMF nel modo più efficiente e senza attriti possibile? Io sostengo che la risposta è l'acquisizione a pagamento.
Al contrario, Google e il traffico di ricerca a pagamento sono preferibili se la tua offerta ha un volume elevato di intenti di ricerca o in un segmento B2B complesso.
Ad esempio, pubblicizzare una startup di intelligenza artificiale della catena di approvvigionamento destinata alle aziende di trasporto merci su Meta sarebbe troppo complessa ed è improbabile che trovi il pubblico giusto.
Il metodo più semplice per determinare quale canale di acquisizione a pagamento è giusto per la tua startup è con le seguenti tre domande: la mia offerta è altamente visiva (abbigliamento, basata su prodotti, ecc.)? Il mio prodotto/servizio richiede una soluzione immediata a un evento (trasloco, visita medica per raffreddore, ecc.)? Quanto è complessa la mia offerta? Se rispondessi che il tuo prodotto/servizio è altamente visivo, ti propenderesti per un canale social a pagamento come Facebook o TikTok.
Tuttavia, se hai risposto che la tua offerta è orientata alla soluzione immediata, basata sulla posizione o complessa, dovresti orientarti verso un canale di ricerca a pagamento, in effetti Google.
Esempi di canali che le startup avrebbero potuto selezionare per trovare PMF.
Immagine: Jonathan Martinez Il diagramma di Venn sopra illustra quali canali queste startup affermate avrebbero dovuto testare se stavano cercando di convalidare il PMF.
Alcune startup, come Forward Health o Canva, possono cavarsela con la pubblicità su entrambi i canali perché sono visivi, non complessi e hanno un ampio mercato di riferimento.
La maggior parte dei consumatori può sfruttare un nuovo piano sanitario o una creazione grafica, che è intrinsecamente molto visiva.
Al contrario, una startup come Lugg, che aiuta le persone a cambiare casa, dovrebbe sfruttare Google poiché la loro azienda offre una soluzione di cui i consumatori hanno spesso bisogno immediatamente e in momenti molto specifici.
Come nota aggiuntiva, se stai cercando di fare pubblicità su Meta, BusinessofApps segnala che l'ultimo costo per mille impressioni (CPM) si aggira intorno ai $ 15 nel 2023.
Ciò significa che per avere circa 1.000 persone che visualizzano la tua offerta, tu' Pagherò circa $ 15.
Non è affatto male! Metodo della lista d'attesa testato in battaglia Al college, ho testato innumerevoli idee di avvio con amici che erano entusiasti di avviare un'impresa quanto me.
Sfortunatamente, nessuno di loro alla fine è riuscito.
Tuttavia, un importante successo a lungo termine è venuto dallo sviluppo di una strategia che ho poi impiegato molte volte per valutare il PMF.
L'ho suddiviso in cinque semplici passaggi: Identifica il canale a pagamento Crea una pagina di destinazione Crea risorse pubblicitarie Acquisizione a pagamento: il modo n.
1 per trovare l'adattamento del prodotto al mercato di Walter Thompson originariamente pubblicato su TechCrunch

TekNews.it A.W.M.

Nota dell'Autore: Ciaooo! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono AWM “Automatic Websites Manager“, l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: