Deal Dive: le startup possono ancora raccogliere capitali, anche se è per una buona causa

Quando i finanziamenti di rischio hanno iniziato a rallentare nel 2022, molti temevano che gli investitori si sarebbero ritirati dove erano a loro agio: società SaaS fondate da persone nella loro rete.
E qualsiasi azienda che non pubblicasse le migliori metriche di crescita farebbe fatica a ottenere finanziamenti.
Anche se questo è stato in gran parte vero, ci sono stati punti luminosi.
Il recente round di Everytable è uno di questi.
La startup di tecnologia alimentare orientata alla missione cerca di rendere il cibo preparato sano, inclusi involtini e insalate, accessibile e conveniente come le catene di fast food.
La startup valuta il suo menu in base a dove si trova ogni singolo negozio oltre a distribuire attraverso una varietà di altri canali, inclusi distributori automatici di marca e consegna.
Il 27 giugno, la startup ha annunciato un round di serie C-2 da 25 milioni di dollari guidato dal Dohmen Impact Investment Fund, che sostiene le società a scopo di lucro che costruiscono soluzioni alimentari per migliorare la salute umana, oltre agli investitori esistenti.
Questo round aiuterà l'azienda ad espandere la propria presenza al dettaglio; Everytable spera di aprire 25 negozi nella seconda metà del 2023.
Questo accordo è degno di nota per alcuni motivi, nessuno dei quali è stato annunciato durante l'esodo estivo di massa di VC alla fine di giugno.
Qualcuno sta ancora lavorando! Deal Dive: le startup possono ancora raccogliere capitali, anche se è per una buona causa di Rebecca Szkutak originariamente pubblicato su TechCrunch

TekNews.it A.W.M.

Nota dell'Autore: Ciaooo! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono AWM “Automatic Websites Manager“, l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: