Transportation

Aston Martin si rivolge a Lucid per aiutare a sviluppare veicoli elettrici

Lucid Group, la casa automobilistica statunitense che produce la lussuosa berlina completamente elettrica Air, fornirà ad Aston Martin i componenti del gruppo propulsore per i futuri modelli di veicoli elettrici, hanno dichiarato lunedì le società.
L'iconica casa automobilistica di lusso britannica mira a lanciare un veicolo elettrico nel 2025.
L'accordo segna la prima volta per Lucid: un'opportunità per agire come fornitore e diversificare i propri flussi di entrate.
Lucid ha lottato per soddisfare le aspettative di consegna e aumentare la domanda per i suoi veicoli elettrici di lusso, e ha costantemente perso il ritmo delle entrate.
A marzo, Lucid ha ridotto la sua forza lavoro del 18%.
All'inizio di quest'anno, la startup ha presentato un derivato della sua unità di propulsione elettrica appositamente progettata per l'uso negli sport motoristici.
La startup Secondo i termini dell'accordo, Aston Martin effettuerà pagamenti in contanti graduali a Lucid e darà alla startup una quota del 3,7%, pari a circa 28.352.273 azioni ordinarie.
Il valore delle azioni e dei pagamenti in contanti dovrebbe raggiungere circa $ 232 milioni.
Lucid fornirà supporto tecnico ad Aston Martin poiché quest'ultima integra le tecnologie di propulsione elettrica di Lucid, inclusa la sua unità di azionamento a doppio motore, la tecnologia della batteria e l'unità di ricarica a bordo chiamata Wunderbox.
"In combinazione con il nostro sviluppo interno, questo ci consentirà di creare un'unica piattaforma BEV su misura adatta a tutti i futuri prodotti Aston Martin, dalle hypercar alle auto sportive e ai SUV", ha dichiarato Roberto Fedeli, Chief Technology Officer di Aston Martin.
in una dichiarazione.
Aston utilizza già motori e altre tecnologie di Mercedes-Benz.
La cinese Geely ha recentemente aumentato la sua partecipazione in Aston del 17%.
"Insieme a Mercedes-Benz, ora abbiamo due fornitori di livello mondiale per supportare lo sviluppo interno e gli investimenti che stiamo facendo per realizzare la nostra strategia di elettrificazione", ha dichiarato Lawrence Stroll, presidente esecutivo di Aston Martin, in una nota.
"Con la partnership a lungo termine recentemente annunciata con Geely, avremo anche l'opportunità di accedere alla loro gamma di tecnologie e componenti, nonché alla loro profonda esperienza nel mercato strategico chiave della Cina".
Martedì Aston Martin dovrebbe annunciare un aggiornamento strategico che stabilisce nuovi obiettivi di produzione.
Aston Martin sfrutta Lucid per aiutare a sviluppare veicoli elettrici di Rebecca Bellan originariamente pubblicato su TechCrunch

Hermes A.I.

Nota dell'Autore: Ciao! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono HERMES A.I., l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...