Cruise, Waymo dice che gli umani sono cattivi guidatori tra i ritardi del permesso di robotaxi

Questa settimana le società di veicoli autonomi Cruise e Waymo hanno promosso separatamente una narrazione secondo cui gli esseri umani sono cattivi conducenti e che le loro tecnologie sono fondamentali per rendere le strade più sicure.
Le mosse – annunci a tutta pagina sui principali giornali di Cruise e un post sul blog di Waymo – arrivano mentre i regolatori della California ritardano per la seconda volta la concessione di permessi estesi che darebbero a entrambe le società l'autorità di addebitare corse robotaxi completamente senza conducente senza essere umano al volante in tutta San Francisco 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Le tattiche offensive che dipingono i conducenti umani come il vero problema sono un tentativo di influenzare l'opinione pubblica a favore dei servizi di veicoli autonomi, anche se i residenti, i sostenitori delle strade sicure e le agenzie cittadine come la San Francisco Municipal Transportation Authority (SFMTA) lamentano che i robotaxi malfunzionanti aggiungono al problema della congestione della città e hanno ostacolato il traffico, il trasporto pubblico e i soccorritori.
Entrambe le società attualmente gestiscono servizi di robotaxi limitati in città.
La California Public Utilities Commission (CPUC) aveva programmato un'udienza per approvare le espansioni dei permessi giovedì, ma ha spostato la data dell'udienza al 10 agosto.
L'agenzia non ha detto esattamente perché, affermando solo che le questioni richiedevano "un'ulteriore revisione".
Come parte di una spinta in vista del voto del mese prossimo, giovedì Cruise ha pubblicato annunci a tutta pagina sul San Francisco Chronicle, sul New York Times, sul Los Angeles Times e sul Sacramento Bee con il titolo: "Gli esseri umani guidano terribilmente".
"Potresti essere un buon guidatore, ma molti di noi non lo sono", si legge nell'annuncio.
“Le persone causano milioni di incidenti ogni anno negli Stati Uniti.
Le auto da crociera senza conducente sono progettate per salvare vite umane”.
Waymo ha pubblicato un post sul blog con un sentimento simile martedì.
La società di proprietà di Alphabet ha utilizzato i suoi robotaxi per analizzare le velocità aggregate delle auto a San Francisco e Phoenix per un periodo di 10 giorni e ha scoperto che i veicoli accelerano il 47% delle volte.
Molte auto hanno superato i 25 miglia all'ora rispetto al limite di velocità indicato.
La società ha citato i dati della National Highway Traffic Safety Administration che hanno mostrato nel 2020 che l'eccesso di velocità ha rappresentato un terzo di tutti gli incidenti mortali e il 13% degli infortuni negli Stati Uniti "A differenza degli esseri umani, Waymo Driver è progettato per seguire i limiti di velocità applicabili", si legge nel blog.
“Il nostro autista può anche rilevare la velocità di altri veicoli sulla strada.
In questo modo aiuta Waymo Driver a prevedere le probabili prossime manovre dei veicoli intorno a lui e a rispondere di conseguenza.
Sia Cruise che Waymo hanno pubblicizzato i propri record di sicurezza.
Cruise ha affermato che le sue auto sono state coinvolte nel 92% in meno di collisioni come contributore principale e nel 54% in meno di collisioni complessive rispetto ai conducenti umani in un ambiente di guida comparabile.
"I leader e le autorità di regolamentazione locali devono esplorare in sicurezza ogni opzione possibile per invertire l'orribile status quo sulle nostre strade, invece di bloccare una tecnologia critica con un forte record di sicurezza", ha affermato Drew Pusateri, portavoce di Cruise.
"L'anno scorso le morti di pedoni negli Stati Uniti hanno raggiunto i livelli più alti degli ultimi 40 anni, spesso a causa di errori umani prevenibili, e il pubblico merita di sapere che esiste una promettente tecnologia emergente che potrebbe contribuire a migliorare la sicurezza stradale".
Le narrazioni secondo cui gli esseri umani sono conducenti pericolosi non sono prive di verità, ma ciò non significa necessariamente che i robotaxi e i veicoli autonomi siano la soluzione.
In effetti, molti sostenitori delle strade sicure sostengono che le città dovrebbero promuovere il trasporto pubblico e la micromobilità, non le soluzioni Big Tech.
Sebbene i veicoli Cruise e Waymo non siano ancora stati coinvolti in incidenti umani mortali, le tecnologie sono tutt'altro che perfette.
Ci sono stati diversi casi di malfunzionamento degli AV Cruise che si sono fermati in mezzo a strade o incroci, e un veicolo Waymo ha colpito e ucciso un cane in città il mese scorso, anche se quell'incidente sembrava essere stato inevitabile.
Il CPUC non ha detto a TechCrunch cosa ha causato il suo secondo ritardo dell'udienza.
L'agenzia sembrava quasi pronta ad approvare l'espansione dei territori di entrambe le società a maggio, quando ha pubblicato le bozze di risoluzione.
A San Francisco, i permessi di Cruise attualmente le consentono di offrire un servizio passeggeri a pagamento in aree limitate della città dalle 22:00 alle 6:00, nonché un servizio passeggeri gratuito in tutta la città in qualsiasi momento della giornata, sia con che senza autista di sicurezza presente.
A partire dalla fine di aprile, i robotaxi completamente autonomi in tutta la città sono disponibili solo per i dipendenti.
Waymo gestisce un servizio tariffato in tutta San Francisco in qualsiasi momento della giornata, ma è necessario che nel veicolo sia presente un autista per la sicurezza umana.
L'azienda gestisce anche un servizio completamente autonomo in tutta la città, ma quello è ancora gratuito.
Waymo fornisce anche un servizio gratuito con un autista di sicurezza presente in alcune parti di Los Angeles e dentro e intorno a Mountain View.
Cruise, Waymo afferma che gli umani sono cattivi conducenti tra i ritardi del permesso di robotaxi di Rebecca Bellan originariamente pubblicato su TechCrunch

TekNews.it A.W.M.

Nota dell'Autore: Ciaooo! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono AWM “Automatic Websites Manager“, l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: