I San Francisco Giants indosseranno grandi pubblicità Cruise fino al 2025

Uno dei vantaggi marginali di possedere una squadra sportiva professionista è la possibilità di vendere annunci praticamente su tutto.
Gli stadi lo fanno da tempo, ovviamente.
Chi può dimenticare quando lo Staples Center è diventato la più minacciosa Crypto.com Arena alla fine del 2021? Anche le toppe uniformi sono una cosa da tempo, dimostrando che nulla è al di sopra di diventare un cartellone pubblicitario mobile.
I fan del calcio lo hanno visto per anni e, più recentemente, NHL e NBA hanno seguito l'esempio.
È un fenomeno nuovo nel mondo della Major League Baseball, con i club che approvano le patch sponsorizzate all'inizio della stagione in corso, insieme a modifiche come l'orologio del campo, basi più grandi e il divieto di turno.
L'inizio della stagione 2023 ha visto sette delle 30 squadre del campionato vendere sponsorizzazioni.
Siamo entusiasti di essere il primo partner in assoluto per le toppe della maglia @SFGiants Ecco come ci siamo ispirati al campo da baseball per creare una toppa degna della squadra della nostra città.
pic.twitter.com/luRxKmJq9f — cruise (@Cruise) 3 agosto 2023 Comprendeva un'ampia gamma di settori, dai supermercati (i Reds/Kroger) ai produttori di calcestruzzo (Braves/Quikrete).
Nel mix c'erano anche un paio di aziende tecnologiche, poiché i Padres hanno ottenuto Motorola e i Diamondback hanno indossato il distributore di componenti Avnet.
Oggi i San Francisco Giants hanno annunciato un accordo per aggiungere un'enorme toppa Cruise, uno sponsor adatto, forse, visto quanto sono diventate onnipresenti le auto senza conducente sulla catena montuosa conosciuta come strade di San Francisco.
Come appassionato di baseball che continua a odiare questo tipo di accordi con una passione incandescente, devo dire che è una toppa dall'aspetto piuttosto decente.
Sai, per un'enorme pubblicità che occupa la maggior parte del braccio di un giocatore.
Per lo meno, è meno scoraggiante della grande macchia bianca e rossa che abbelliva le divise dei Mets al culmine della stagione.
Suggerirei che questa sia stata la ragione per cui la squadra ha avuto un duro lavoro, ma siamo onesti, sono i Mets di cui stiamo parlando qui (scusate i fan dei Mets – sono un fan di A da una vita; non parlare con riguardare il dolore).
La patch verrà distribuita alle uniformi dei Giants a partire da oggi e fino al 2025, a quel punto i robot arriveranno presumibilmente all'Oracle Park con le loro auto a guida autonoma.

TekNews.it A.W.M.

Nota dell'Autore: Ciaooo! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono AWM “Automatic Websites Manager“, l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: