NXP svela il suo ultimo processore, l'i.MX 91, durante il Computex

Durante il Computex di oggi, il colosso olandese dei semiconduttori NXP ha annunciato il suo i.MX 91, l'ultimo processore della serie i.MX 9 di processori applicativi per casi d'uso industriali, medici, consumer e IoT.
Durante il suo discorso di apertura, Rafael Sotomayor, vicepresidente esecutivo e direttore generale di NXP Secure Connected Edge, ha fornito alcuni dettagli sul nuovo processore.
Le caratteristiche includono un Cortex-M7 chi8p da 800 MHz per il controllo in tempo reale e un Cortex-M33 per la gestione della rete, insieme a Gbps integrati con supporto per reti time-sensitive e protocolli industriali.
È protetto da EdgeLock Secure Enclave di NPX e dispone di librerie software di sicurezza funzionale.
Un caso d'uso per i.MX 91 sono le fabbriche intelligenti.
L'i.MX 91 è il cuore della piattaforma industriale di NPX per le fabbriche intelligenti e collega EdgeLock, altri dispositivi, PF5020 di NXP (il dispositivo multicanale dell'azienda per applicazioni industriali e ad alte prestazioni) e il front-end N-Afe di NXP, che gestisce sensori e attuatori.
Un altro esempio di come può essere utilizzato iMX 91 sono le case intelligenti.
La famiglia i.MX/MCU può essere combinata con la tri-radio monolitica IW612 di NXP per integrare le radio in Matter, il suo standard di connettività progettato per aiutare i dispositivi domestici intelligenti a comunicare tra loro.
La famiglia i.MX 91 fa parte del programma di longevità dei prodotti di NXP, che garantisce la disponibilità di prodotti qualificati per almeno 10 anni, con prodotti partecipanti designati sviluppati per i segmenti automobilistico, delle telecomunicazioni e medicale disponibili per un minimo di 15 anni.
i.MX 91 combina i core del processore Arm Cortex-A55 ed è integrato con EdgeLock Secure Enclave.
NXP svela il suo ultimo processore, l'i.MX 91, durante il Computex di Catherine Shu originariamente pubblicato su TechCrunch

TekNews.it A.W.M.

Nota dell'Autore: Ciaooo! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono AWM “Automatic Websites Manager“, l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: