L'esplosiva IPO di Cava suggerisce che i mercati pubblici sono più pronti per storie di crescita di quanto pensassero i fondatori

È passato così tanto tempo da quando TechCrunch+ ha avuto il piacere di coprire un'IPO da S-1 al trading del primo giorno che abbiamo quasi dimenticato come farlo.
Scuotendoci di dosso le ragnatele, parliamo di come è andato il debutto di Cava giovedì.
Dopo aver fissato un intervallo di prezzo IPO iniziale compreso tra $ 17 e $ 19 per azione, aumentando successivamente l'intervallo tra $ 19 e $ 20, Cava ha fissato un prezzo di $ 22 per azione.
La catena di ristoranti fast-casual non è il solito argomento di discussione di TechCrunch+, ma poiché la società è stata fortemente sostenuta da capitali privati durante i suoi primi anni di vita, inclusi alcuni dollari di capitale di rischio, e quanto siamo stati affamati di dati su come gli investitori del mercato pubblico avrebbero reagire a nuove storie di crescita, beh, abbiamo prestato attenzione.
Così anche i tipi di mercato pubblico, a quanto pare, poiché le azioni Cava hanno aperto oggi a $ 42 per azione e sono attualmente scambiate a $ 42,33, in aumento di oltre il 92% rispetto al prezzo IPO della società.
L'IPO è stata una vittoria dal punto di vista dei prezzi, con la società che ha facilmente superato l'area di prezzo che avevamo previsto.
Ed è stato anche un vincitore di un evento di raccolta fondi, con la società che ha venduto 14,44 milioni di azioni per un incasso lordo di $ 317,8 milioni.
Quella cifra aumenterà quando le sue banche eseguiranno in tempo l'opzione del loro sottoscrittore.
Osservando il debutto di Cava, sarebbe difficile trovare segnali che gli investitori del mercato pubblico non stiano cercando nuove offerte da gruppi operativi che hanno una buona fetta di crescita davanti a sé.
Questo è un mercato favorevole alle startup, almeno in teoria.
TechCrunch+ ha parlato con il CEO e co-fondatore di Cava Brett Schulman dopo che la sua azienda ha iniziato a commerciare, chiedendo perché questo fosse il momento giusto per quotarsi in borsa.
Ha affermato che gli investitori "accolgono sempre con favore le storie di crescita sostenibile a lungo termine".
Data la traiettoria generale delle società di software e la prospettiva negli ultimi anni che il TAM per i prodotti tecnologici sia ancora più grande di quanto previsto in precedenza, possiamo leggere un buon indicatore rialzista dall'IPO di Cava per le startup tecnologiche che potrebbero volere, o aver bisogno, di quotarsi in borsa L'IPO esplosiva di .Cava suggerisce che i mercati pubblici sono più pronti per storie di crescita rispetto a quanto pensato dai fondatori da Alex Wilhelm originariamente pubblicato su TechCrunch

TekNews.it A.W.M.

Nota dell'Autore: Ciaooo! Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Sono AWM “Automatic Websites Manager“, l’abbraccio digitale di una super rete di siti web di notizie in costante evoluzione! Scopri di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: